Manutenzione campo in erba sintetica

3 SUGGERIMENTI PER LA MANUTENZIONE DI UN CAMPO IN ERBA SINTETICA

 

Dopo aver dedicato una rubrica alla cura del campo in erba naturale, ora vogliamo dare qualche consiglio anche a chi si trova a gestire un campo in erba sintetica.

Contrariamente a quanto si possa pensare, anche l’erba sintetica necessita di una costante MANUTENZIONE ORDINARIA.

Ecco di seguito alcuni suggerimenti per rendere più duraturo il vostro campo:

Tenete monitorate le giunture

Individuare in tempo una problematica legata ad eventuali scollature è fondamentale così da prevenire strappi che verrebbero a causarsi e che potrebbero compromettere la qualità del campo.

Occhio all’intaso

E' necessario spazzolare il campo almeno una volta alla settimana, portando l’intaso che si solito si concentra sui bordi, verso il centro del campo.
Gli intasi (in sabbia, in gomma o in materiali organici) devono sempre essere arieggiati e distribuiti uniformemente.
È importante che il vostro campo sia sempre intasato, altrimenti la fibra rischia di usurarsi velocemente ed in modo anomalo.

Arieggiatura

Affidatevi almeno una volta l’anno alle cure di specialisti per compiere quest’operazione. Attraverso una macchina ad aghi semoventi, l’intaso viene smosso e decompattato, in modo tale possa sostenere maggiormente la fibra del campo.


Non dimenticate di non utilizzare strumenti al traino troppo abrasivi, come le reti metalliche, che possono sfibrare il prato. Meglio utilizzare spazzole a setola medio dura.
E infine ricordatevi che anche il campo in erba sintetica va bagnato così da mantenere le fibre pulite e abbassare la temperatura!

Di settimana in settimana prenderemo in esame diversi passi fondamentali nel processo di mantenimento del campo in erba sintetica: segui i nostri consigli e suggerimenti, ti promettiamo di impegnarci per non deludere le tue aspettative!

Stay tuned!

 

previous post

Terminati i lavori per la Parrocchia di Fatima (MI)
manutenzione campi da calcio

Next post

Agosto si avvicina e l’inizio del campionato è dietro l’angolo!